BERRA – RIPARATO DOPO MESI UN LAVORO DI OPENFIBER IN VIA PIAVE – PURTROPPO, A QUANTO PARE, IN STILE "OPENFIBER" E CIOE' IN MODO PRESSAPOCHISTICO

cof

Berra Dopo mesi di attesa è stata riparata la “bella figura d’arte”, opera di Openfiber; dopo vari reclami e proteste per un buco sulla strada, nei giorni scorsi la ditta ha provveduto al rattoppo del buco.

Si tratta di uno scavo per il deposito dei cavi della fibra ottica, in via Piave a Berra, chiuso in maniera pressapochistica, con un gradino pericoloso, che attraversa tutta la strada, da una parte all’altra, e che rappresenta una insidia per le due ruote, soprattutto per le biciclette.

Ora è stato sistemato ma non sembra una riparazione fatta a dovere. Non è la prima volta che questi scavi vengono chiusi in maniera non consona.

(ci.ci.)

Hits: 46

Condividi: