COLOGNA, SECONDA SERATA CON C.L.A.R.A. SULLA “TARIFFA SU MISURA” – PROSSIMO APPUNTAMENTO A SERRAVALLE

 

Cologna – Ieri sera, martedì 15 ottobre, presso la sala del centro civico di Cologna seconda serata dedicata alla presentazione della “Tariffa su Misura”, il nuovo sistema di raccolta differenziata dell’immondizia che  andrà in vigore dal primo gennaio prossimo nei paesi di Cologna, Berra e Serravalle – ex comune di Berra.

Presente l’amministrazione comunale di Berra, in primis il sindaco Andrea Zamboni e i dirigenti di Clara Annibale Cavallari e Sandro Pelati che ha presentato il progetto Riva del Po 20.20 (andrà in vigore dal primo gennaio del 2020, allo scopo di unificare il sistema comunale – nell’ex comune di Ro è in vigore dal 2017), sulla falsa riga della serata precedente svolta a Berra.

Interessante e propositiva discussione con domande che incuriosiscono sempre il modo di comportamento degli utenti. Naturalmente il dito è sempre puntato ai costi, ritenuti da sempre troppo esosi.

Questa sera si replica: ultima serata a Serravalle, alle ore 21 presso la sala Eden. Gli organizzatori hanno comunque annunciato che prima dell’inizio del sistema “Tariffa su Misura” verranno fatte altre assemblee.

Ancora una volta è stato ricordato il prossimo step, che sarà quello del passaggio a domicilio dei tecnici di Clara, per la consegna dei nuovi contenitori rigidi dotati di microchip per l’indifferenziato (e su richiesta, per il verde) e l’applicazione del microchip ai contenitori già in possesso degli utenti (generalmente quelli per l’umido, eventualmente quelli per pannolini e pannoloni).

E poi il periodo di prova, fino alla fine dell’anno, per poi iniziare l’applicazione della vera e propria “Tariffa su Misura”.

m.tr

Hits: 49