sabato, Giugno 15, 2024
News

COLOGNA – E’ DECEDUTO ALL’ETA’ DI 89 ANNI ROMOLO ZAGHI – COFONDATORE DELLA CAPA COLOGNA E FIGURA DI SPICCO NELL’ECONOMIA LOCALE – I FUNERALI VERRANNO CELEBRATI NELLA CHIESA ARCIPRETALE ALLE ORE 15:00 DI GIOVEDI’ 30 MAGGIO

ROMOLO ZAGHI

Cologna – È deceduto all’età di 89 anni Romolo Zaghi, conosciutissimo e profondamente stimato per il suo ruolo di grandissima importanza nella cooperazione e nel mondo agricolo nonché fondatore della Capa Cologna, azienda tra le maggiori realtà italiane, leader nella regione Emilia Romagna. Con l’amico Manfrin in qualità di presidente e Romolo suo vice – un connubio ché durato 25 anni – hanno fondato la Capa Cologna, il 7 dicembre del 1970.

Assieme a loro 11 soci, con a disposizione solo un magazzino in affitto e un essiccatoio mobile a noleggio, una delle realtà guida per il settore agricolo del territorio emiliano romagnolo. A distanza di oltre 50 anni la Capa Cologna è diventata un colosso, con 1300 soci.

“Romolo Zaghi, assieme all’amico Manfrin, è stato sicuramente un motore per la Capa Cologna – ha detto il vicesindaco e compaesano Alberto Astolfi – ha saputo portare avanti il suo ruolo con impegno. Il suo vivere era concentrato lì. Ricordo che le sue richieste principali erano rivolte alla viabilità, che la voleva in ordine, per poter garantire ai soci Capa il transito in sicurezza.

Oggi Cologna perde una figura importante del settore agricolo”. Romolo lascia la moglie, la figlia, il genero, la nuora (moglie del figlio Massimo, prematuramente scomparso nel 2016 all’età di 56 anni), il fratello, i nipoti e i parenti tutti.

I funerali avranno luogo giovedì 30 maggio con partenza alle ore 14,40 dalla camera mortuaria di Copparo per la Chiesa Arcipretale Santa Margherita di Cologna ove alle ore 15,00 sarà celebrata la Santa Messa. Dopo le esequie il caro Romolo sarà accompagnato nel cimitero di Berra.

(dmb)

Views: 166

Condividi:

Lascia un commento