domenica, Giugno 16, 2024
News

SERRAVALLE/BERRA – IL PRESIDENTE BONACCINI HA VISITATO OGGI 9 GENNAIO IL PRESEPE MECCANICO – POI SUBITO A BERRA AL NEOINAUGURATO NIDO D’INFANZIA – INFINE ALLA “PERFETTA” FABBRICA DI BOCCE DI FAMA MONDIALE

Serravalle/Berra – Il Presepio Meccanico di Serravalle, il nido Pollicino Verde di Berra e la ditta La Perfetta di Berra sino state le tre eccellenze locali che oggi, martedì 9 gennaio, hanno ricevuto la visita di Stefano Bonaccini, presidente della regione Emilia Romagna.

Bonaccini è partito da Serravalle dove, accolto dal presidente della proloco Serravalle Insieme, Carlo Gori, ha visitato il Presepio Meccanico allestito in una stanza della canonica. Bonaccini è apparso incuriosito ed ha posto molte domande a Gori.

Nella visita presenti anche l’assessore regionale Paolo Calvano, il sindaco Andrea Zamboni e parte della Giunta, il parroco don Andrea Masini, e alcuni cittadini.

Gori e Bonaccini hanno scambiato alcune impressioni e contestualmente il presidente Gori ha annunciato che proprio oggi gli è stato comunicato che la Festa d’Estate, la tradizionale sagra paesana, ha ottenuto il “Marchio di Qualità”, un’altra grande soddisfazione per Gori e la proloco in genere. Bonaccini ha fatto i complimenti a Gori e ai sui collaboratori per l’instancabile lavoro di allestimento del Presepio.

Qualche battuta con il parroco, don Andrea, un brindisi e il Presidente si è diretto verso Berra, dove ha fatto visita al nido comunale Pollicino Verde, inaugurato lunedì pomeriggio, una improvvisata ben accolta da tutti. Qui il presidente Bonaccini e l’assessore Calvano hanno salutato educatrici e personale ausiliario. Il presidente Bonaccini ha visitato i nuovi locali ed ha ricordato che il servizio del nido, grazie ai contributi regionali, è gratuito per le famiglie con isee fino a 40mila euro.

Ultima tappa alla fabbrica La Perfetta, nella zona artigianale, una delle eccellenze locali che produce e commercializza bocce sintetiche da gioco, scarpe, borse e abbigliamento sportivo per lo sport delle bocce. Qui il fondatore Andrea, accompagnato dalla figlia e dal genero, che dirigono l’attività, hanno fatto da cicerone al presidente Bonaccini, che ha trovato una conoscenza, Francesco Furlani, presidente regionale della fib.

Un tour tra i macchinari per illustrare i vari passaggi della costruzione delle bocce. Una lunga chiacchierata dove è emerso che in Italia esistono attive solo due fabbriche che producono questo tipo di Bocce e l’altra ditta si trova a poche decine di metri dalla Perfetta.

(dmb)

Views: 265

Condividi: