Serata al DE MICHELI organizzata da Vox et Sonus e Comune di Copparo in collaborazione con la Scuola di Musica “Varos Zamboni”

Il Teatro De Micheli di Copparo aprirà le sue porte giovedì 22 dicembre, con inizio alle ore 20,30, all’iniziativa NATALE AL DE MICHELI organizzata dall’Associazione “Vox et Sonus” in collaborazione con la Scuola di Musica copparese “Varos Zamboni” e il patrocinio della Amministrazione Comunale. Si tratterà di una serata caratterizzata da interventi di alto livello con prestigiosi ospiti: in primis la Corale di Mazzorno Destro, diretta dal Maestro Marco Finotti, una compagine che da vari anni calca le scene dei più prestigiosi teatri con un vasto repertorio di musiche religiose e non solo. Una parte dello spettacolo sarà riservata ai “Piccoli Cantori di San Francesco” diretti da Padre Orazio Bruno.

Questi piccoli cantori delizieranno il pubblico con brani tipici delle festività natalizie con l’assistenza di un loro adeguato service fonico e di luci. Entrerà in scena anche la ormai famosa ballerina Sara Cani, che rientra a Copparo, in occasione del Natale, dall’Accademia dell’Opera di Vienna. Nel ricco programma, presentato dall’attore e scrittore massese Gian Paolo Masieri (che declamerà alcuni brani intonati al periodo), gli spettatori potranno gustare le melodie proposte dalla pianista e cantante Maristella Ragnedda accompagnata al pianoforte dal pianista Mattia Mazzini.

Il presidente di “Vox et Sonus” M.tro Gianmaria Raminelli accompagnerà i brani cantati dal Soprano Valeria Gucciardo e dal Tenore Sauro Davì. Il pubblico potrà poi apprezzare la performance della Campionessa Nazionale di Danza Moderna 2020 Categoria Junior Nicole Simoni mentre saliranno sul palco per un breve saggio musicale anche alcuni allievi del corso di chitarra della locale Scuola “Varos Zamboni”. Insomma, una serata davvero imperdibile che Vox et Sonus e il Comune di Copparo metteranno sul piatto delle offerte culturali in prossimità del prossimo Natale.

Il costo del biglietto per la platea è di Euro 12,00, e di Euro 10.00 per le gallerie. È bene prenotarsi per tempo chiamando il numero della segreteria di Vox et Sonus: 392-22.36.983.

RAGI

Condividi: