POLESELLA – IL COVID COLPISCE ANCORA – “PALAZZO ROSSO” NON RIAPRE NEMMENO QUEST’ANNO – UN VERO PECCATO PER I MOLTI FREQUENTATORI DELLA STRUTTURA – CI SARA’ UN FUTURO?

Polesella –  Anche quest’anno “Palazzo Rosso” non apre i battenti e rinvia tutto al prossimo anno. Per il secondo anno consecutivo la nota struttura recettiva che di trova sulla strada statale 16 a Polesella rimarrà chiusa. L’anno scorso informò la sua clientela attraverso poche ma significative parole sulla pagina Facebook, chiusura dettata dalle restrizioni Covid-19. Quest’anno lo si apprende telefonando direttamente alla struttura, con pochi stringate parole.

“La struttura non apre, tutto rimandato”.

Un vero peccato, non solo per i Veneti ma anche per molti Ferraresi in quanto il centro si trova a poche centinaia di metri oltrepassato il ponte a Ro, che negli anni prima del Coronavirus prendevano d’assalto la struttura.

Palazzo Rosso è una elegante villa padronale, circondata da un ampio e  curato parco: alberi maestosi, un soffice manto erboso e piscine, sia per adulti che per bambini, accolgono ogni estate migliaia di persone che vivono Palazzo Rosso come il loro “Villaggio vacanze in città”.

Ed ancora ristorante e pizzeria, un parco giochi, campi in sabbia da beach volley e beach tennis, campi in erba sintetica per calcetto, campi in cemento per basket e un ampio parcheggio sempre gratuito. Insomma, una struttura del quale si sente la mancanza ed anche per questo si spera riapra presto.

(d.m.b.)

Hits: 66

Condividi: