CORONAVIRUS FASE 2 – SPIAGGE SI SPIAGGE NO – CHI AVRA’ RAGIONE?

Ormai ne abbiamo sentite tante. La cosa certa è che questa è una emergenza sanitaria, che naturalmente ha ed avrà ricadute su molte altre cose, ma è e rimane una emergenza sanitaria.

Allora date retta ai medici, ai sanitari, altrimenti andate a farvi curare dai sindaci, dai governatori, dai politici.

(Ipocrate)

Hits: 140