CONTRO L’INQUINAMENTO AMBIENTALE OGNUNO DI NOI PUO’ FARE QUALCOSA – ANCHE UN PICCOLO GESTO CONTA – DA FACEBOOK –

L’Unione Europea premia Daniele Nannucci, il diciannovenne ciclista di Talla che pulisce i boschi del Casentino in sella alla sua montain bike. Un gesto che è diventato anche lo spunto per la giornata in programma il 5 maggio, un’iniziativa che il comune di Talla ha pensato di dedicare alla pulizia del territorio coinvolgendo i cittadini.

Sabato 20 aprile alle 11 nella sala del consiglio comunale, Claudia Guerrini funzionaria dell’unità che gestisce il programma per l’ambiente dell’Unione Europea “Life”, insieme al sindaco di Talla Eleonora Ducci consegneranno al giovane casentinese un riconoscimento simbolico. Un piccolo gesto per sottolineare come l’organismo internazionale, apparentemente così distante, è invece più vicino di quanto si possa pensare, un segnale per mostrare che la “politica del fare” riguarda ognuno di noi e come i piccoli passi possono portare ai grandi cambiamenti.

L’iniziativa di Daniele continua quindi a far rumore, forse più di quanto lui stesso potesse immaginare quando alcuni giorni fa ha deciso di pubblicare su facebook le immagini dei 30 chili di spazzatura raccolta nei boschi: 10 i chili di plastica e 20 quelli di vetro. Praticamente 10 kg ogni chilometro percorso. Il comune ha così pensato di seguire l’esempio del giovane ciclista coinvolgendo tutti i cittadini nella pulizia del territorio e organizzando così una giornata, in programma il 5 maggio dalle 15,30 in poi, in cui sarà possibile dare il proprio contributo all’ambiente.

Durante la camminata, che vedrà anche la partecipazione del sindaco Eleonora Ducci, il comune fornirà ai partecipanti i sacchi e i guanti necessari alla pulizia.


QUESTO IL POST SU FACEBOOK CHE HA MOSSO IL TUTTO.  VI PREGO DI LEGGERE E DI CONDIVIDERE : Non voglio passare come un super eroe e non voglio nemmeno essere pagato, mi basta solo che tu lettore leggi questo post e ti fermi un secondo a pensare…… Ho 19 anni e potrei passare i miei pomeriggi a fare ben altro che raccogliere immondizia di altre persone.

Però lo faccio e sai il perché? Perché cercare di evitare questo problema non risolverà un bel niente….. E ognuno di noi può migliorare il mondo, anche raccogliendo una bottiglia che può sembrare insignificante…… Però devi sapere che oggi ho percorso 3 km (non 200) e sono riuscito a raccogliere 19kg di vetro e 10kg di plastica… Questo ti dovrebbe far riflettere…… Se ognuno di noi raccogliesse anche un singolo oggetto anche se può sembrare banale….. Il nostro mondo sarebbe migliore……

Grazie per l’attenzione

Hits: 23

Condividi: