sabato, Giugno 22, 2024
News

ARGENTA – A VOLTE I VELOX NON SERVONO SOLO A FARE CASSA – ALMENO COSI’ DICE IL COMANDANTE DELLA POLIZIA LOCALE CARLO CIARLINI – CHISSA’ COSA NE PENSANO I SANZIONATI?

Argenta – Forse è l’unico in tutta la provincia di Ferrara o addirittura in tutta Italia, ma il velox installato alla Celletta di Argenta, tanto temuto e criticato, sta dando i suoi frutti, con meno incidenti, meno multe e maggiore sicurezza in strada. Siamo appena fuori l’abitato, in localita Celletta, sulla strada statale SS16, in direzione San Biagio, un tratto di strada pericoloso.

A fare un bilancio è il comandante della Polizia locale Carlo Ciarlini, già comandante associato della polizia locale dell’unione Terre e Fiumi, che non nasconde la soddisfazione per i traguardi raggiunti. “Possiamo dire di aver avuto ragione – sottolinea – Il numero di contravvenzioni cala di anno in anno e questo significa che la gente ha capito che deve andare piano. Di conseguenza anche il numero di incidenti è nettamente diminuito, arrivando vicino allo zero in una zona teatro di troppi schianti, anche mortali”.

E i numeri non tradiscono. Da inizio anno le multe si sono ridotte di circa il 10-15%, un bel risultato senza dubbi. Sono circa 20mila le sanzioni contestate, mentre quando qualche tempo fa il velox è stato attivato, si arrivava a circa 60mila all’anno. Ovviamente i numeri sono drasticamente calati durante il periodo del Covid per poi addirittura salire subito dopo. Questo dimostra che bisogna essere costanti, anche se alle volte pagare per “cinque chilometri in più all’ora” sembra una cosa assurda. Questo testimonia che anche il famigerato, odiato, autovelox, oltre che a fare “cassa”, può fare anche prevenzione.

Ma c’è sempre l’ultima spiaggia, quella che a nessuno piace, rispettare il codice della strada, che significa rispettare la legge.

(LC)

Views: 69

Condividi: