BERRA – IL COVID COLPISCE ANCORA – UNIONE DEI COMUNI TERRE E FIUMI CON ASSP HANNO PREDISPOSTO LE DOMANDE DI CONTRIBUTI IN BUONI SPESA PER L’ACQUISTO DI GENERI DI PRIMA NECESSITA’ – NELL’ARTICOLO LE MODALITA’ PER OTTENERE IL BUONO

Berra – L’Unione dei Comuni Terre e Fiumi con Assp hanno predisposto le domande di contributo in buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità destinati a

Condividi:
Leggi tutto

RIVA DEL PO – E’ ARRIVATO L’ENNESIMO DECRETO GOVERNATIVO SULLE REGOLE DA SEGUIRE SOTTO COVID E I COLORI ASSEGNATI ALLE VARIE REGIONI – I PRECEDENTI DECRETI EVIDENTEMENTE NON HANNO DATO LE RISPOSTE ATTESE E SI CONTINUA A COMPRIMERE LA LIBERTA’ DI MOVIMENTO

Riva del Po – Premesso che ci troviamo in Zona Arancione e con un futuro incerto (solo martedì scorso Piacenza aveva un Rt di 5 che significa che ogni persona

Condividi:
Leggi tutto

SERRAVALLE – CAUSA COVID IL PRESEPIO MECCANICO QUEST’ANNO SI PUO’ VISITARE SOLO DUE VOLTE – L’ULTIMA SARA’ DOMENICA 17 GENNAIO – DALLE ORE 10 ALLE 12 E DALLE 14 ALLE 18,30 – ENTRATE CONTINGENTATE

Serravalle – Domenica 17 gennaio ultima apertura del “Presepio Meccanico” di Serravalle, quest’anno ridotto alle visite per via dell’emergenza sanitaria e dei conseguenti Dpcm, una situazione che ha imposto agli

Condividi:
Leggi tutto

COVID – PER UNO 0,05 DI PERCENTUALE L’EMILIA ROMAGNA SARA’ IN ZONA ARANCIONE – QUESTE LE REGOLE DEL GOVERNO E LA CERTIFICAZIONE DELLA NOSTRA MANCATA LIBERTA’

Quel 0,05 che ti frega, che ti porta in Zona Arancione. Questo è il rischio che aspetta, quasi sicuramente, all’Emilia Romagna, di ritrovarsi in zona Arancione, anziché Gialla, per una

Condividi:
Leggi tutto

BERRA – LE CHIUSURE DEL GOVERNO A CAUSA DEL COVID HANNO DANNEGGIATO SOPRATTUTTO LE ATTIVITA’ “ARTISTICHE” – RESISTE CHI SI ADEGUA O SI RICICLA – E’ IL CASO DI ALAIN DJ (ALAIN MARCHETTI) – L’ARTISTA BERRESE E’ PASSATO DAI LOCALI ESTIVI AI MICROFONI RADIO IN SMART MUSIC…

Berra – È senza ombra di dubbio che il settore degli “Artisti” è quello che più ha risentito dell’emergenza sanitaria in corso. Gli artisti, pensando a quelli “minori”, sono praticamente

Condividi:
Leggi tutto