ANCHE IN ZONA ROSSA RIMANGONO INVARIATI GLI ORARI DI APERTURA DEI CENTRI DI RACCOLTA C.L.A.R.A. – PER CONFERIRE RIFIUTI E’ NECESSARIO ESSERE MUNITI DELL’ULTIMA FATTURA TARI DI C.L.A.R.A.

Rimangono invariati, anche in queste settimane in cui la regione Emilia-Romagna è zona rossa per l’emergenza Covid-19, le giornate e gli orari di apertura dei Centri di Raccolta Clara.

Da lunedì 22 marzo cambieranno tuttavia le modalità di accesso. I cancelli di tutti i Centri di Raccolta resteranno infatti chiusi, e l’identificazione degli utenti avverrà all’esterno. A questo proposito, ogni utente dovrà presentarsi con un documento di riconoscimento e l’ultima fattura TARI di Clara, anche in formato digitale. In mancanza di tali documenti non sarà possibile accedere al Centro.

Clara confida nella collaborazione dei cittadini, in modo da poter garantire un efficace funzionamento del servizio mantenendo i massimi livelli di sicurezza per utenti ed operatori.

lc

Hits: 38

Condividi: