RO – OGGI VENERDI’ 5 FEBBRAIO I CC DI COPPARO DURANTE UN CONTROLLO DI ROUTINE FERMAVANO UN’AUTO CON A BORDO TRE PERSONE DI NAZIONALITA’ SERBA – SCOVATO TRA L’ALTRO UN GRIMALDELLO SOTTO IL TAPPETINO – DENUNCIATI IN STATO DI LIBERTA’

Ro – Durante un controllo di routine questa mattina, venerdì 5 febbraio, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Copparo  hanno fermato una macchina sospetta in località Ro, una  Mercedes Classe A con tre persone a bordo. 

I tre occupanti della macchina, di nazionalità Serba, alla richiesta di fornire indicazioni precise in merito al loro transito per Ro fornivano vaghe indicazioni circa la loro presenza sul territorio; pur non essendo residenti in provincia di Ferrara, né dediti ad alcuna attività lavorativa, hanno affermato di essere domiciliati nel ferrarese alla ricerca di occupazione. 

Gli agenti dell’arma procedevano alla perquisizione dell’auto e trovavano, sotto il tappetino del portabagagli del veicolo, intestato ad un cittadino pachistano, degli arnesi da scasso. A questo punto, visti i precedenti dei tre e le circostanze di tempo e di luogo sospette, i militari, oltre a sequestrare quanto rinvenuto, procedevano nei confronti dei tre stranieri S.A. 22 enne residente in Serbia, S.D., 32 enne residente in provincia di Rovigo, e D.K., 27 enne residente a Torino, con la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Ferrara, per concorso nel possesso di grimaldello.

(d.m.b.)

Hits: 155

Condividi: