SERRAVALLE – CONTRORDINE: L’AMBULATORIO PROTESICO RIMARRA’ APERTO – I NOSTRI CITTADINI NON DOVRANNO RECARSI A FERRARA PER RITIRARE I LORO NECESSARI PRESIDI PROTESICI – TUTTO OK, MA ERA MEGLIO PENSARCI PRIMA…

Serravalle – È stata predisposta la riapertura dell’ambulatorio protesico della Casa della Salute di Copparo che nei giorni scorsi aveva comunicato ai propri utenti la momentanea chiusura per il ritiro dei sacchetti per le stomie, con trasferimento del servizio alla Cittadella di Ferrara, una decisione a quanto pare non legata all’emergenza Covid in quanto, fino ad ora anche in periodo di piena pandemia l’ambulatorio ha svolto la sua normale funzione, ma all’assenza dell’infermiera dedicata al servizio, mentre la consegna  degli altri ausili rimaneva uguale.

La successiva protesta, avvenuta anche attraverso queste pagine, di alcuni utenti di Serravalle, i più svantaggiati da questa chiusura, costretti ad andare a Ferrara, ad oltre 40 chilometri, evidentemente ha posto un problema ai coordinatori del servizio, che hanno pensato bene di trovare una soluzione per la riapertura del servizio a Copparo.

“Oggi l’ennesima telefonata – ci spiega il figlio di una signora di Serravalle stomizzata – che cambiava nuovamente i programmi. Va benissimo, perché ritorniamo a Copparo, però vi è nuovamente un cambio di giornata e orario per il ritiro e quindi tutto da riorganizzare. Ripeto, non importa, perché a Copparo va benissimo, però la prossima volta sarebbe utile guardarci prima”.

(l.c.)

Hits: 33

Lascia un commento