RO – IL REGISTA PUPI AVATI E’ PRONTO PER INIZIARE, A RO DAL 24 AGOSTO, IL FILM DAL TITOLO “LEI MI PARLA ANCORA” DEDICATO A NINO SGARBI PADRE DI ELISABETTA E VITTORIO – PUPI AVATI HA FATTO MOLTI FILM AMBIENTATI NEL FERRARESE…

Ro – A fine agosto il noto regista bolognese Pupi Avati ritornerà nel comune di Riva del Po, per la registrazione del nuovo film “Lei mi parla ancora” che parla della vita di Nino Sgarbi, padre di Vittorio ed Elisabetta.

Dal 24 agosto la troupe arriva quindi in città e a Ro, dopo aver fatto diverse riprese a Roma. Una sorta di ritorno, quando Avati scelse queste zone per registrare alcune scene del film “Aiutami a sognare“. Era l’estate del 1980, il film uscì nel marzo del 1981, ed allora come adesso le scene erano ambientate nella stagione invernale. Uno scenario completamente stravolto, dove questa volta ci sarà anche la neve, davanti alla stazione di Ferrara, neve per forza di cose artificiale.

Il film è ambientato nel periodo della seconda guerra mondiale e alcune scene verranno registrate dentro l’abitazione della famiglia Sgarbi a Ro.

(bru.mo.)

Hits: 765

Condividi: